• Giuliano Castellino

23 SETTEMBRE 1980: TERZA POSIZIONE. LE IDEE NON SI ARRESTANO, LA RIVOLUZIONE È COME IL VENTO!

23 SETTEMBRE 1980: TERZA POSIZIONE PER MILLE ANNI. LE IDEE NON SI ARRESTANO, LA RIVOLUZIONE È COME IL VENTO


"Tra mille infamie tra mille tradimenti

passi sicuri passi pesanti e lenti.

Tra mille voltafaccia c'è chi marcia ancora

pochi sguardi nobili vedran l'aurora!"


Il 23 settembre di quarant’anni fa venne effettuato il blitz contro Terza Posizione, il primo Movimento nazional rivoluzionario italiano che ha lanciato l'idea del superamento delle ideologie e dello scontro destra/sinistra.


Un vero e proprio Movimento di liberazione nazionale, legato a livello internazionale a movimenti e popoli che lottavano per la libertà.


Terza Posizione aveva rapporti con i Monteneros, i palestinesi, gli irlandesi.

Segnando un cammino che nel corso di questi 40 anni ha formato una classe dirigente ed uno stile militante autenticamente rivoluzionario.


Quel 23 settembre si concentrarono nella capitale ben cinquecento agenti.

Avete capito bene, 500!


I catturandi erano una trentina.


Contro il movimento furono mosse imputazioni ideologiche e perfino la tesi del “pericolo di pericolo”: se i vertici avessero deciso in futuro qualche azioni delittuosa, secondo gli inquirenti, i militanti l’avrebbero commessa.


Sulle basi di questa straordinaria disinvoltura nell’interpretazione del diritto, diversi ragazzi di diciotto anni, o anche minorenni, rimasero in prigione per quattro anni e mezzo prima di essere assolti.


In Italia, prima della Ue, si poteva fare così.


Il movimento venne assolto da tutti i capi d’imputazione, ma i suoi dirigenti furono condannati per reati associativi che sarebbero stati commessi all’insaputa degli altri.

(In pratica, secondo l'accusa, si dedusse che esisteva una struttura segreta all’interno del movimento che, però, ne rispecchiava le gerarchie ufficiali).


Un accanimento particolare contro un movimento che stava innovando azione e pensiero. 

Forse fu proprio questa la colpa maggiore di Terza Posizione.


Dopo 40 anni lo spirito di Terza Posizione vive in Forza Nuova, non solo perché stesso è il Capo, ma perché dopo 40 anni FN è quel Movimento nazional rivoluzionario che ha deciso di essere prima linea nella rivoluzione in corso.


TERZA POSIZIONE: LA RIVOLUZIONE È COME IL VENTO.

Ed il vento non si ferma con le mani!





1,150 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007