• Giuliano Castellino

2 AGOSTO, STRAGE DI BOLOGNA: 40 ANNI DI BUGIE!




2 AGOSTO, STRAGE DI BOLOGNA: 40 ANNI DI BUGIE!


Dopo 40 anni di bugie, in ogni piazza e in ogni città c'è ancora chi grida "VERITA' E GIUSTIZIA".

Ci sono ancora vittime senza giustizia e degli innocenti condannati.

Oggi un minuto di silenzio per le vittime di quella infame strage e un minuto di silenzio per la giustizia uccisa con condanne di comodo.

NESSUNO DI NOI ERA A BOLOGNA!


Strage di Bologna, 40 anni dopo.

Questa mattina, alle 10.25, oltre 30 città italiane si sono fermate per due minuti.

Nelle piazza più rappresentative del Paese, un minuto di raccoglimento è stato dedicato alle vittime, il secondo per la verità e quindi nei confronti di chi ha subito condanne ingiuste e immotivate.


Numerosissima la presenza, silenziosa ed ordinata.

A Roma oltre 300 persone si sono radunate in Piazza del Popolo, ognuno con indosso la pettorina con le scritte "Bologna 2 agosto. Nessuno di noi c'era" e "Strage di Bologna, 40 anni di bugie".

E così anche in altre città.


Come era stato ampiamente anticipato, non erano presenti simboli di partiti o movimenti politici.

Oggi, come 40 anni fa, abbiamo ribadito con voce forte che "Nessuno di noi era a Bologna".


COMITATO L'ORA DELLA VERITA'

263 visualizzazioni

La tua privacy è importante per noi, le tue informazioni sono sicure al 100% e non verranno mai condivise con nessuno

2020 © Cooperativa Editoriale Italia Futura, Via Paisiello 40 00191, Roma P. IVA 0000015628011007