La Guerra È Davvero Molto Vicina!

Cosa ci fa pensare che la guerra sia davvero molto vicina? le dichiarazioni dei leader atlantisti, cioè delle forze della NATO. I cittadini americani sono invitati a “lasciare la Russia immediatamente”, usando “le limitate opzioni” di trasporto commerciale ancora disponibili. Lo si legge nel sito dell’ambasciata Usa a Mosca. Anche […]

Ipocriti!

Non ricordo i vostri post da partigiani e antifascisti quando a Trieste prendevano con gli idranti dei portuali che protestavano seduti a terra per poter lavorare senza una infame tessera verde. Non ricordo il vostro antifascismo quando con gli elicotteri inseguivano sulle spiagge chi si era appartato per godersi qualche […]

Jorit Ricorda Assange E Rocchelli

Lo street artist italiano Jorit hafatto un enorme murale a Mosca per ricordare la condizione di Juliane Assange che ha osato sfidare gli Usa.Ma nell’occhio di assange ha ritratto del nostro Andrea Rocchelli, giornalista italiano puntato e ucciso assieme ad un collega dall’esercito nazista ucraino anni fa in Donbass. Nessuno […]

La Farsa Elettorale!

Ma gli italiani si rendono conto, hanno letto sui giornali le dichiarazioni degli Stati Uniti sull’Italia?  “Chiunque vinca, l’Italia non lascerà la coalizione. Chiunque diventerà il nuovo primo ministro in Italia, il presidente americano dovrà parlarci subito e prendere le misure di quella persona e stabilire cosa questo significherà” Lo […]

Che La Russia Si Insinui Nei Nostri Cervelli, In Nome E Per Conto Della Nostra Calpestata Identità

Che la Russia di Putin costituisca ormai un ben strutturato ed esportabile, con i dovuti adattamenti spirituali, modello alternativo a quello esistente, proprio per l’Europa occidentale e mediterranea, non lo scopro certo io. Sia lo stesso Putin che Lavrov, o l’economista Glazyev, lo hanno ben compreso, così come hanno ben […]

Elezioni 2022. Vince Il Solito Liberismo. Pesante Sconfitta Per Gli Antisistema Divisi.

Il risultato delle elezioni conferma quel che già sapevamo: dopo la variante sinistra fucsia dell’ordine neoliberale, è ora la volta della variante bluette di destra del medesimo ordine neoliberale. Nihil novi sub sole: il vero vincitore delle elezioni è proprio lui, l’ordine neoliberale fondato sulla sovranità del mercato e sull’atlantismo […]